giovedì 2 ottobre 2008

Elogio del primo di Ottobre

Che bel giorno,
il primo di Ottobre.

E' quel giorno,
il primo di Ottobre,
che mai più ti scordi,
se vuole il Signore.

Giorno d'incontri,
di prime volte.
Dì di conquiste,
di ultime volte.

Nigeria e Cipro
son nuove Nazioni,
Pelè torna a casa,
addio ai palloni.

E così val per Colui,
che forumando vagante,
si ferma d'impresso,
gl'approda il natante.

Ci ha messo due anni,
ma l'ha trovata.
L'amica vera,
vicina e agognata.

Ver ch'è solo l'inizio:
tempo v'è n'è.
Di ritrovarsi, e vedersi;
di non bere il caffè.

Ma per ogni incomincio
si conclude qualcosa.
Così me m'accadde,
cosa maravigliosa.

Avea una raccolta,
di alboni ed albi,
speciali e giganti,
almanacchi e altri scialbi.

Dal duemila e due,
tirolla avante.
Sempre incompleta,
sempre distante.

Ed ora è completa.
Letta e riletta,
studiata e ignorata.
Ora c'è tutta, fulgida e queta.

Felicità, diss'uno,
è un bicchiere di vino
con un panino;
io dico che è altro.

Felicità è l'Amicizia.
Felicità è l'Amore.
Felicità è lei.
(Nonchè la conclusa collezione!!)

Sì:che bel giorno,
il primo di Ottobre.


Analisi del testo:
Ieri, per la prima volta, ho incontrato una persona conosciuta sul webbe. Tramite questa fantastica persona ho anche, sempre per la prima volta, completato la mia collezione di "Martin Mystère".
In più, dettaglio trascurabile, ho anche superato un esame, che non fa mai male. Ieri era il 1°Ottobre.
Per i riferimenti storico-sociali, vedere su Wikipedia.

Analisi metrica:
come avete letto, ho utilizzato un metro moderno, pur mantendomi all'interno di una struttura vagamente classica. Questo perchè sono un artista decadente (nel senso che peggio di così c'è solo da scavare).


2 commenti:

fancy ha detto...

Che invidia!
Per la capacità di emozionare con le parole, che a me manca.
Io spesso parlo troppo,
ma quello che è più prezioso lo racconto con gli occhi.
Bisogna guardarmi.

Che bel giorno, il primo di Ottobre!
Perchè Felicità è l'Amicizia
Felicità è l'Amore
Felicità è lui
e le sue parole.

MaxBrody ha detto...

Ma se quando ti si guarda, svicoli le pupille :D

Grazie. Di tutto, di esistere.