martedì 4 agosto 2009

Il Mistero Divino.




















Io non sono un grande appassionato della Chiesa cattolica (e di tutte le Chiese in generale), però le immagini sacre hanno la capacità di stuzzicarmi sempre. Prendete questa immagine, per esempio.
Una raffigurazione portatrice di pace, di luce, di speranza, di amore, pane e fantasia. Subito, però, balza all'occhio un particolare...anzi, due.









Da dove sbucano quelle due teste? Cosa ci fanno lì? Perchè quei due putti celano le proprie grazie con siffatta pudicizia? Cosa stanno combinando di terribile, lì sotto?

Qualche ipotesi:
-hanno un fisico sgraziato, e non vogliono che i pellegrini pensino male.
-fanno quello che fanno i bambini nudi quando vedono una donna.
-girano i pollici, annoiati.
-si grattano la panza con compiaciuto fervore (cosa che eccita i maschi più del sesso).
-fanno le puzzette (le nuvole starebbero ad indicare che la fagiolata della sera prima ha avuto un effetto più notevole del previsto)
-dietro la schiena nascondono l'ultimo numero di "Preacher".
-incrociano le dita per la prossima estrazione del superenalotto.
-tengono un i-pod che suona "Papa don't preach".
-fanno il piedino alla signora seduta nel mezzo.
-esultano per la chiusura di "John Doe" (sono pii, che volete).
-leggono il Corano.
-giocano a briscola.
-c'hanno un pericellone che gli sbuca dal davanti e si vergognano a dirlo.
-non hanno un corpo. Sono la personificazione dell'aere che volteggia nel ciel.
-Sono le personificazioni di, rispettivamente, il Bene e il Male.
-Sono le personificazioni di, rispettivamente, lo Yin e lo Yang (cioè la stessa roba di prima).
-Sono un po' ignoranti.
-Sono le personificazioni di, a turno, Lopez e Solenghi (la Marchesini fa la madonna).
-Uno è John Locke, e dice all'altro:"E' il Destino che ci ha detto di stare qui". E l'altro, che è Ben Linus, risponde:"Il Destino è un fottuto bastardo". Al chè la Madonna, che non vuole si dicano le parolacce, li bacchetta entrambi.
-In realtà sono un escamotage pubblicitario. Chi vuole, appende su di loro il cartello che pubblicizza il proprio locale (ora non lo vedete, ma fino all'altro giorno lì c'era appeso "Da Gino Brambagalli una pizza della madonna prezzi modici").
-Erano lì che passeggiavano, quando hanno visto un lupo sbranare un bambino; gli han chiesto di fermarsi a testimoniare, ma i tempi si sono protratti (come sempre in Italia).

Sono tutte ipotesi, e tutte potrebbero essere vere o false. Chi siamo noi per saperlo? Solo Lui o Lei sanno. (Il Papa no, non sa una mazza.) Ma d'ora in poi, sono certo, anche voi - come me - osserverete con maggiore attenzione le immagini sacre. Perchè è vero che sono consacrate. Ma siamo sicuri che siano consacrate al Bene?


Nota: l'immagine è tratta da questo bel posto che ieri ho visitato: http://it.wikipedia.org/wiki/Santuario_della_Madonna_del_Bosco

2 commenti:

Tyrrel ha detto...

Per l'esattezza, la frase di Ben è:"Il destino, John, è un bastardo capriccioso". :D ;)
Comunque inquietanti quelle due testoline... :S

MaxBrody ha detto...

Ops, ho citato a memoria! (allora la parolaccia è solo una, vabè son bacchettate lo stesso)

Ti assicuro che dal vivo fanno ancora più paura! Aggiungici un papa gigante e avrai l'idea di che razza di luogo terribile sia quello!